loader

La terza edizione del viaggio ideale nel mondo del Melodramma a cura del tenore Cristiano Cremonini 24 ottobre 2012

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Castel Maggiore presenta:
L’ORA DELLE FANTASIE (terza edizione)
Viaggio ideale nel mondo del Melodramma
Commenti su video d’opera assieme ai suoi protagonisti a cura di Cristiano Cremonini
in collaborazione con: Teatro Comunale di Bologna,  IX Festa Internazionale della Storia
Grazie al contributo di EMIL BANCA con: Cristiano Cremonini – tenore, Daniela Cappiello – soprano, Renata Nemola – pianista
montaggio audio-video a cura di Paolo Falasca

  • Inaugurazione Domenica 28 ottobre – ore 17: WAGNER – Il Maestro dell’avvenire
    Video da: L’olandese volante, Lohengrin, La Valchiria…
  • Domenica 4 novembre – ore 17: MOZART – Genio assoluto
    Ospite d’onore il soprano CINZIA FORTE
    Video da: Le nozze di Figaro, Don Giovanni…
    ·
  • Domenica 18 novembre – ore 17: BOLOGNA – Potenza della Lirica
    I grandi allestimenti del Teatro Comunale
    Video da: Sansone e Dalila, Carmen, Madama Butterfly, Turandot…

SALA TEATRO BIAGI D’ANTONA: Via G. La Pira, 54 – CASTEL  MAGGIORE (BO)
Informazioni:  Ufficio Cultura tel. 051.6386812 –

Comune di Castel Maggiore Web Site : www.comune.castel-maggiore.bo.it

Comune di Castel Maggiore e-mail : cultura@comune.castel-maggiore.bo.it

 

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, a partire da domenica 28 ottobre alle ore 17, presso il Teatro Biagi D’Antona, in via G. La Pira, 54, a Castel Maggiore, torna con tre appuntamenti la terza edizione de L’ora delle fantasie – Viaggio ideale nel mondo del Melodramma, un interessante progetto promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castel Maggiore, curato e condotto dell’affermato tenore Cristiano Cremonini, volto ad approfondire la conoscenza del magico mondo dell’Opera lirica attraverso l’esperienza diretta dei suoi protagonisti.

Da quest’anno l’iniziativa è inserita nella rassegna della IX Festa Internazionale della Storia e vede l’importante collaborazione del Teatro Comunale di Bologna e il sostegno di Emil Banca.

Alla vigilia delle celebrazioni per i duecentocinquant’anni dell’inaugurazione dello splendido teatro del Bibiena, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Castel Maggiore ha deciso di ricordare i pellegrinaggi compiuti dai “figli delle campagne” della provincia bolognese, per accorrere, nell’autunno del 1871, alle recite (ben diciotto) del Lohengrin di Richard Wagner.  Grazie al desiderio dell’allora sindaco Camillo Casarini, di fare della città la capitale musicale d’Italia e addirittura d’Europa dopo Parigi, Bologna diviene la prima città d’Italia ad ospitare e acclamare un’opera del Maestro tedesco, ribattezzato dagli stessi Bolognesi: “Il Maestro dell’avvenire”.
Per l’occasione l’archivio videografico del Teatro Comunale ha messo a disposizione alcune scene tratte dalle storiche produzioni operistiche.

Domenica 4 novembre, alle 17, il secondo appuntamento dedicato a Mozart: Genio assoluto, vedrà come ospite d’onore il celebre soprano Cinzia Forte, con lei la giovanissima Daniela Cappiello (soprano finalista del 6° Concorso Internazionale Città di Bologna) e Renata Nemola al pianoforte, mentre domenica 18 novembre il terzo ed ultimo appuntamento, dal titolo Bologna: Potenza della Lirica, consisterà in una carrellata di proiezioni tratte dai più significativi allestimenti del Teatro Comunale. Il montaggio audio-video è curato da Paolo Falasca. L’ingresso è libero – Informazioni:  Ufficio Cultura tel. 051.6386812

ccremonini

0 #

©2012-2017 Cristiano Cremonini | cantante lirico - tenore | opera singer - tenor | Powered by ESIS Srl