loader
Cristiano Cremonini tenore cantante lirico Bologna

“CREMONINI E IL RACCONTO DEL MELODRAMMA” – Recensione La Repubblica 3 maggio 2014

CREMONINI E IL RACCONTO DEL MELODRAMMA – Recensione
La Repubblica

VINCENZILLO è Bellini, Peppino è, in amicizia, Giuseppe Verdi, Sor Giacomo Puccini. Non pago di cantarli, il tenore bolognese Cristiano Cremonini li ha raccontati (e disegnati in caricatura) nel libro “Tenore all’opera” — profili seri e divertenti di grandi maestri del melodramma” (Pendragon) (…). A metà tra la divulgazione e i ricordi personali sul palco, Cremonini scorre i pilastri del melodramma italiano, dalla buona forchetta di Rossini (che interrompeva le conversazioni con Wagner per innaffiare di vino l’arrosto) alla vocazione mancata di Donizetti: se il suo maestro non avesse cambiato le regole di ammissione, infatti, il Don Pasquale avrebbe lasciato il posto alle lezioni di disegno.
Tra humour e passione sincera, in uno dei mestieri più difficili al mondo, emergono anche tasselli di vita bolognese, come il profilo di Camillo Casarini, sindaco della Bologna wagneriana, o le citazioni da Carpani accostate a Stendhal, che pure passò di qui, ammirando la Certosa.
Lirica e simpatia diventano il doppio binario su cui Cremonini gioca a svelare i segreti di una professione talvolta schizofrenica, nei confronti della quale occorre prendere precauzioni: “È sconsigliabile mettersi in viaggio d’estate in macchina: se avete un tenore di fianco, vi costringerebbe a non usare l’aria condizionata”.

Luca Baccolini – La Repubblica, Bologna Cultura, XIII – Domenica 16 Marzo 2014

Potete leggere la recensione cliccando il seguente link: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2014/03/16/cremonini-il-racconto-del-melodramma.html

ccremonini

0 #

©2012-2017 Cristiano Cremonini | cantante lirico - tenore | opera singer - tenor | Powered by ESIS Srl