loader
Cristiano Cremonini Presidente del Teatro Guardassoni premia una giovane vincitrice del Concorso Lirico Internazionale Città di Bologna

LA MIA VITA “DIETRO LE QUINTE” 28 aprile 2014

LA MIA VITA “DIETRO LE QUINTE”

Salve amici,

mi chiamo Cristiano Cremonini, ho 39 anni e sono cittadino di Castel Maggiore da sempre.
Forse alcuni di voi già mi conoscono o si ricordano semplicemente della mia voce per il mestiere che svolgo… sono cantante lirico.
Ma non voglio parlarvi della mia vita professionale… oggi vi scrivo per dirvi che ho deciso di candidarmi al consiglio comunale della mia città.
Penso sia giunto il momento che un rappresentante del mio settore scenda dal palcoscenico per dare il proprio contributo alla società.
Quest’idea però non è nata così, all’improvviso, ma è maturata col tempo.
Dieci anni fa esatti, partecipando alla vita musicale di un’organizzazione no profit bolognese, prima come artista ospite e in seguito come socio collaboratore, ho cominciato a comprendere che gran parte della fiorente attività culturale del nostro territorio è basata sull’instancabile passione e sul “lavoro volontario” di persone che, diversamente da noi artisti, vivono lontane dai riflettori.
A poco a poco mi resi conto che anche il “dietro le quinte” aveva fascino e valore per me.
Così mossi i primi passi nel mondo del Terzo Settore.
Poco tempo dopo discutendo ad una cena con i miei professori di liceo, decisi, grazie al loro impulso e, successivamente, al sostegno di un gruppo di artisti bolognesi, di riattivare l’antico teatro dell’Istituto scolastico San Luigi. Nasceva il “Progetto Cultura Teatro Guardassoni”, associazione no profit che in breve tempo, grazie a una ben strutturata stagione di musica, prosa e cinema, recuperò le tradizioni del teatro inserendosi con successo nel tessuto sociale dei quartieri Saragozza, Santo Stefano e dell’intera città.
Fui invitato a far parte della Commissione Consultiva del Quartiere Saragozza per le Associazioni e il Volontariato e in breve tempo divenni promotore, organizzatore e testimonial di importanti progetti ed eventi culturali no profit e benefici a sostegno dei giovani talenti.
Per l’impegno e il servizio svolto in ambito sociale e culturale sul territorio in qualità di Presidente dell’associazione Teatro Guardassoni ho ricevuto numerosi riconoscimenti, tra i quali mi piace ricordare il più recente: nel 2012 presso la Sala Borsa, la CNA di Bologna mi ha assegnato il premio “Eccellenza per la Cultura e la Creatività (Ricevevano con me il premio Francesco Guccini, Massimo Mercelli, presidente dell’Associazione Emilia Romagna Festival e il regista Giorgio Diritti).

Attualmente faccio parte delle Consulta Culturale di Castel Maggiore.
Sempre nella mia città, al Teatro Biagi-D’Antona, da quattro anni conduco “L’Ora delle Fantasie”, un ciclo di incontri sulla storia dell’Opera, promosso dall’Assessorato alla Cultura, che sin dalla prima edizione ha riscosso grande successo. A conclusione di questo percorso culturale, l’Amministrazione comunale mi ha chiesto di scrivere un libro; così è nato il volume “Tenore all’Opera”, pubblicato poi dalla casa editrice Pendragon e presentato con successo di pubblico e di critica al Teatro Comunale di Bologna, al Teatro Biagi – D’Antona di Castel Maggiore e alla Libreria Coop Ambasciatori.

Di recente l’Istituto Comprensivo di Castel Maggiore mi ha invitato a partecipare al progetto “Il filo delle passioni incontro con gli artisti e le professioni”. Ho deciso di aderire con grande piacere, organizzando, grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale, due incontri presso il Teatro Biagi-D’Antona sulla storia del teatro d’Opera italiano, con proiezioni video, per gli studenti delle classi Medie.
L’iniziativa ha riscosso grande successo e interesse da parte dei ragazzi… ciò mi ha spronato a pensare nel prossimo futuro ad un progetto comunale di “Musica di insieme” che coinvolga tutti i giovani del territorio…

Ecco qua, in breve, la mia vita “dietro le quinte”… ci tenevo proprio a raccontarvela perché talvolta “dietro” alla carriera di un’artista c’è tanto, tanto altro da scoprire.

Con sincerità

Cristiano

Cliccando questi link potrete approfondire gli argomenti di cui parlo sopra:

Progetto Cultura Teatro Guardassoni

http://www.bolognawelcome.com/attivita/params/CategorieLuoghi_12/Luoghi_214/ref/Teatro%20Alessandro%20Guardassoni

I magnifici dieci della Cultura e della Creatività

http://cultura.regione.emilia-romagna.it/notizie/2012/maggio/i-magnifici-dieci-della-cultura-e-della-creativita

L’Ora delle Fantasie – Viaggio ideale nel mondo del Melodramma

http://www.festadellastoria.unibo.it/programma/eventi-precedenti-e-successivi-alla-festa-della-storia-2013/eventi-successivi-la-festa-della-storia-mese-di-dicembre

“Tenore all’Opera”:Il tenore Cremonini presenta il suo libro al Comunale

http://www.bolognadavivere.com/2013/12/il-tenore-cremonini-presenta-il-suo-libro-al-comunale/

“Il Filo delle Passioni”: Incontro con il tenore Cristiano Cremonini

http://www.ic-castelmaggiore.it/node/369

 

 

 

ccremonini

0 #

©2012-2017 Cristiano Cremonini | cantante lirico - tenore | opera singer - tenor | Powered by ESIS Srl