loader
Concerto di Capodanno Teatro Comunale Bologna 2014/2015

Cremonini al Comunale di Bologna per il Concerto di Capodanno 29 dicembre 2014

Cremonini al Comunale di Bologna per il Concerto di Capodanno

Il tenore bolognese Cristiano Cremonini sarà ospite del tradizionale concerto di fine anno con lo storico ensemble i Filarmonici del Teatro Comunalepresieduto dal primo violino concertatore Emanuele Benfenati, il giovane soprano Maria Teresa Leva e la presentazione del critico e musicistaFabrizio Festa.

Per ulteriori informazioni leggete l’articolo de Il Resto del Carlino:

IL RESTO DEL CARLINO

32 BOLOGNA SPETTACOLI – SABATO 27 DICEMBRE 2014

Comunale, classico Buon Anno con Filarmonici e belcanto
San Silvestro a teatro offerto come da tradizione dalla coop. Ansaloni

di LORELLA BOLELLI

SI RINNOVA anche quest’anno la tradizione del San Silvestro targato Ansaloni al Teatro Comunale che mercoledì sera alle 20 aprirà la sua Sala Bibiena ai Filarmonici per il concerto lirico-sinfonico che li vedrà protagonisti insieme alle voci del promettente soprano Maria Teresa Leva e del tenore Cristiano Cremonini. Il programma, che sarà introdotto dal benvenuto del presidente della cooperativa di costruzione,

Gianfranco Franchi, e scandito dalla presentazione più tecnica dei brani in esecuzione da parte di Fabrizio Festa, è stato concepito dal primo violino concertatore, nonché presidente dell’ensemble, Emanuele Benfenati, come cavalcata attraverso le arie e le sinfonie di più immediato impatto anche per orecchie magari non troppo avvezze all’ascolto di musica classica. «Una serata di Capodanno deve divertire e intrattenere – spiega – e noi ci siamo orientati verso autori e temi di facile fruibilità».

Così l’avvio è affidato all’Eine Kleine Nachtmusik di Mozart per sola orchestra. La serenata per archi, del 1787, celeberrimo Notturno in quattro movimenti, introdurrà l’Intermezzo della Cavalleria Rusticana di Mascagni che fa da trait d’union per la parte più specificatamente belcantistica. La scelta è caduta sulla pucciniana Tosca, nel 90° della morte del suo autore.

Cremonini si misurerà con l’aria E lucevan le stelle, mentre la Leva intonerà Vissi d’arte. Il gruppo d’archi tornerà ‘solista’ per l’ouverture della Gazza Ladra, un Rossini conosciutissimo e easy listening, qui riarrangiato solo per archi da Paolo Mora, violinista della compagine ma appassionato trascrittore per compagini più piccole della grande orchestra con fiati per cui la composizione è stata originariamente

concepita. E al suo estro si deve anche l’adattamento della virtuosistica Czardas di Monti che esalterà il braccio tzigano dei componenti del gruppo.

«Spesso eseguita da violino e pianoforte – esemplifica Benfenati – o dal complesso d’archi con un violino

solista accompagnato dagli altri, in questa nostra versione mette ciascun maestro nella condizione di fare il solista. E tra ‘glissandi’, note sulla quarta corda e ‘allegri’ che partono come un treno in corsa, ci sarà parecchio da divertirsi ». Così com’è un classico accattivante e che non manca mai in scaletta

lo Strauss del Pizzicato Polka (deposti gli archetti, tutto si gioca sulla perizia delle dita che accarezzano

la tastiera) che quest’anno viene affiancato dalla Trisch-Trasch Polka, un altro Strauss veloce e brillante che rappresenta un’impennata improvvisa di trascinante ritmo.

L’ULTIMA PARTE riporta alla ribalta i cantanti impegnandoli nella Traviata di Verdi. Dopo il Preludio d’atmosfera del terzo atto, il soprano darà fiato al virtuosistico E’ strano… sempre libera mentre in coppia con il tenore si ascolterà la celeberrima Parigi o cara.

Nessun dorma dalla Turandot esalterà le doti canore di Cremonini prima del beneaugurante duetto del Brindisi, sempre da Traviata, e dell’immancabile Marcia di Radetzky che i professori eseguiranno in piedi accompagnati dal battito di mani del pubblico. Che poi piano piano defluirà verso il foyer dove sarà allestito il classico buffet che introduce al 2015.

Potete leggere l’articolo dedicato sul sito della Coop Ansaloni cliccando il seguente link:

http://www.coopansaloni.it/capodanno-a-teatro-2014/

 

ccremonini

0 #

©2012-2017 Cristiano Cremonini | cantante lirico - tenore | opera singer - tenor | Powered by ESIS Srl