loader
Cristiano Cremonini tenore e Dallabanda all'Over Studio

Nasce il sodalizio tra Cremonini e DALLABANDA 19 maggio 2017

Nel nuovo disco crossover del tenore, un tributo a Lucio Dalla, insieme al gruppo dei suoi musicisti.
Il Resto del Carlino – Ferrara | Spettacoli

Cento, il tenore Cremonini e DALLABANDA insieme per un omaggio a Lucio Dalla

All’Over Studio di Cento sta prendendo vita il sodalizio sulle note di ‘Caruso’ e ‘Piazza Grande’
di VALERIO FRANZONI
17 maggio 2017

Il tenore Cremonini e il gruppo ‘DALLABANDA in studio

Cento, 17 maggio 2017 – Cristiano Cremonini, noto tenore bolognese, la cui voce è stata spesso paragonata a quella di Luciano Pavarotti, dopo aver collaborato per vent’anni con alcune fra le più prestigiose istituzioni liriche italiane e straniere (Il Teatro alla Scala, l’Opera di Roma, la Opernhaus di Zurigo, la Festspielhaus di Baden-Baden, la Concertgebouw di Amsterdam, il Bunka Kaikan di Tokyo, il Municipale di San Paolo del Brasile, per citarne alcune) ha deciso di presentarsi come artista crossover, veste in cui oggi più si identifica. In questi ultimi anni Cristiano ha maturato il desiderio di creare un importante progetto discografico che racchiudesse le sue principali esperienze artistiche.

L’intenzione di ripercorrere le tappe più significative della propria vita artistica e affettiva, attraverso un progetto discografico ha portato la mente e il cuore istintivamente verso i tetti rossi della “turrita” e verso la musica del grande Lucio Dalla, ‘il Cantore dei Poveri’, conosciuto durante alcuni importanti eventi artistici. Ha così deciso di inserire nel suo disco un tributo al celebre cantautore, chiedendo la collaborazione artistica degli amici Roberto Costa, storico bassista, tastierista, fonico e co-autore di Lucio (per il quale scrive inoltre la musica di Se io fossi un angelo, ma anche di tanti artisti come Ivan Graziani, Ron, Luca Carboni, Mina, Gianni Morandi, Luciano Pavarotti), Lalo Cibelli, cantante soul, Daniele Bruno, tastierista, Agostino Raimo, chitarrista e Bruno Farinelli percussionista; ovvero i componenti di DALLABANDA, il gruppo che si è costituito pochi mesi dopo la scomparsa di Dalla e formato da musicisti che sin dagli anni ’80 hanno collaborato con il grande cantautore.
Il sodalizio ha preso forma in questi giorni all’Over Studio di Raul Girotti a Cento, nel Ferrarese. Il team di artisti infatti sta lavorando per registrare due classici del repertorio di Dalla: ‘Caruso’, il suo più grande successo internazionale, tratto dall’album di brani live intitolato ‘DallAmeriCaruso’, registrato a New York nel 1986 e prodotto dallo stesso Roberto Costa e ‘Piazza Grande‘, singolo del ‘72, scritto assieme a Ron su parole di Gianfranco Baldazzi e Sergio Bardotti.

Particolarità di questo prezioso tributo all’arte di Lucio saranno le sonorità, le atmosfere e gli arrangiamenti, che, grazie alla perizia di Roberto Costa, rivivranno magicamente, mostrando il tratto distintivo, unico e inconfondibile del grande maestro del pop italiano. In studio sono presenti anche Frank Nemola, arrangiatore e storico strumentista di Vasco Rossi e Denis Biancucci, noto pianista e direttore d’orchestra centese che da quasi vent’anni collabora con Cremonini. Entrambi, assieme al sassofonista e compositore Cristiano Arcelli, stanno partecipando alla realizzazione del nuovo disco che uscirà in autunno e verrà presentato sia a Bologna che a Cento. Per sancire tale incontro il team degli artisti ha deciso di girare un video che seguirà passo a passo le fasi di registrazione.

Link all’articolo sul sito del Resto del Carlino di Ferrara:

 

ccremonini

0

Lascia un commento

©2012-2017 Cristiano Cremonini | cantante lirico - tenore | opera singer - tenor | Powered by ESIS Srl